Giappone in Semifinale

La rosa del Commissario Tecnico Moriyasu, senza impressionare ma rischiando poco o nulla, approda con l’1-0 odierno alle Semifinali di Asian Cup. Il Vietnam prova, per quanto possibile, ad impensierire i “Samurai Blu” apparsi solidi ed organizzati come in pochissime altre apparizioni…

Dopo un primo tempo di “studio”, dove entrambe le squadre badano soprattutto a rischiare il meno possibile e a concedere pochi spazi agli avversari, il maggior talento e la maggiore esperienza del Giappone fanno la differenza in una second frazione combattuta ed intensa. Il destro da fuori di Shibasaki al minuto ’47 è l’avvisaglia del gol del vantaggio che arriva infatti poco dopo su calcio di rigore procurato e trasformato da Ritsu Doan. Il classe ’98 in forza al Groeningen spiazza dal dischetto Văn Lâm Đặng, facendo scattare la festa all’Al Maktoum Stadium di Dubai.

Dopo il gol del vantaggio i Samurai Blu aumentano se possibile la pressione e sfiorano in diverse occasioni il 2-0, con un Vietnam più che mai passivo e quasi appagato dal percorso fatto. I 10′ minuti conclusivi non sono altro che un piacevole preludio agonistico alle Semifinali per il Giappone e un’ultima “passerella” per un Vietnam che non potrà far altro che crescere ulteriormente, di talento e prestazioni, nei prossimi anni.

Vietnam – Giappone 0-1 (’57Doan(R))