Con nessuna ufficialità diramata dal calciomercato della Chinese Super League, quest’oggi per il consueto appuntamento del lunedì facciamo il riepilogo di quello che è stato il calciomercato delle serie minori, in particolar modo in China League One.

Calciomercato Chinese Super League: Clicca qui

I cambi sulle panchine di Wuhan Zall e Hangzhou Greentown

Iniziano i cambi in panchina anche per le compagini della China League One. Il Wuhan Zall, la squadra che fu di Ciro Ferrara, ha ingaggiato il cinese Li Tie, ex giocatore della nazionale e sopratutto dell’Everton. Nella sua carriera da allenatore, Li Tie è stato assistente di Lippi al Guangzhou Evergrande e in nazionale, mentre nel 2016 è stato l’allenatore dell’Hebei Fortune in Chinese Super League.

L’Hangzhou Greentown invece ha sollevato dall’incarico il bulgaro Zdravko Zdravkov ed ha trovato l’ingaggio dell’ex leggenda del Barcellona, Serji Barjuan. Il tecnico spagnolo, classe 1971, in patria ha allenato le giovanili del Barça per poi passare al Recreativo, all’Almeria ed infine al Mallorca

Fine dei prestiti e contratti scaduti

Dopo un solo anno termina l’avventura dell’attaccante brasiliano Japa al Meizhou Hakka: 27 presenze e solo 6 gol nel 2017. L’ex giocatore di FC Osaka in Giappone e Suwon in Corea è svincolato

E’ durata solo sei mesi l’esperienza di Rony Martinez al Baoding Yingli Yitong. L’attaccante originario dell’Honduras era giunto in prestito la scorsa estate ed ora torna in Spagna alla Real Sociedad. In 15 presenze ha messe a segno 4 reti e 3 assist

League Two: Josè Carlos Granero a Chengdu

Il nuovo volto straniero in China League Two è quello di Josè Carlos Granero, spagnolo classe 1963 che è stato ingaggiato dal Chengdu Qianbao, squadra classificata quinta nel girone sud nella stagione 2017.

One thought on “Calciomercato Serie Minori (ep. 1): la leggenda del Barça Sergi Barjuan firma per l’Hangzhou, Li Tie al Wuhan Zall”

Comments are closed.