Ci avviamo verso le battute conclusive della Chinese FA Cup: nella giornata di ieri si sono disputati i quarti di finale con Shanghai Sipg, Shandong Luneng, Dalian Yifang e Shanghai Shenhua che hanno staccato il pass per il turno successivo.

Oscar e Hulk espugnano il Tianhe Stadium. Lo Shanghai Sipg batte per 0-2 il Guangzhou Evergrande con un gol per tempo a firma dei brasiliani, vendicando così la sconfitta in campionato dello scorso giugno a firma di Paulinho, che realizzò una doppietta. Dopo dieci vittorie consecutive in Chinese Super League dunque una battuta d’arresto per gli uomini di Cannavaro, che però ritrovano dopo quasi tre mesi d’assenza Anderson Talisca, che ha fatto il suo ritorno in campo nella ripresa. Non era presente invece Elkeson, trasferitosi recentemente dallo Shanghai Sipg all’Evergrande, in quanto una clausola sul sul nuovo contratto gli impedisce di giocare contro la sua ex squadra.

Assist di Hulk, rete di Oscar

Nella replica della finale della scorsa stagione lo Shandong Luneng si prende la rivincita battendo per 2-1 il Beijing Guoan ai tempi supplementari. Nei novanta minuti Cedric Bakambu (Guoan) risponde alla rete di Roger Guedes (che in campionato aveva già siglato una doppietta ai pechinesi). Decide la sfida ai supplementari Graziano Pellé che sale a quota 23 gol in stagione. L’attaccante italiano era stato fondamentale anche nello scorso turno di Coppa con l’unica rete nel confronto con lo Jiangsu Suning.

Graziano Pellè al 97′

Sul velluto il Dalian Yifang di Rafa Benitez che schianta per 4-0 il Tianjin Tianhai con tripletta di Emmanuel Boateng. L’allenatore spagnolo ha lasciato a riposo i big in rosa, Carrasco, Hamsik e il neo acquisto. Di Bo Sun l’altra rete del Dalian. Per il Tianjin Tianhai, ultimo in classifica in campionato con una sola vittoria, probabilmente non rimane che attendere una inevitabile retrocessione.

La prima rete di Boateng

Infine, in una sfida fra le riserve delle due squadre, di fronte ad uno stadio quasi vuoto, lo Shanghai Shenhua vince per 1-3 sul campo del Tianjin Teda grazie alle reti di Gao Di, Jinhao e Cao Yunding. Rimandato dunque il debutto per Stephan El Shaarawy, che addirittura, assieme agli altri stranieri, non è stato convocato. Presumibilmente il Faraone esordirà questo weekend nella partita casalinga contro il Guangzhou R&F.

Il terzo gol di Cao Yunding

Pochi minuti dopo le partite sopra riportate sono state sorteggiate le semifinali, che si disputeranno sempre in gara di sola andata

Dalian Yifang – Shanghai Shenhua

Shanghai Sipg – Shandong Luneng

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.