L’addio di Lippi dopo la Coppa d’Asia, l’arrivo di Cannavaro, i rumors su Klinsmann…. ed infine di nuovo Marcello Lippi?

La situazione attorno alla panchina della Nazionale cinese si sta facendo molto ambigua e Marcello lippi, dopo l’addio a seguito dell’eliminazione in Coppa d’Asia, potrebbe tornare alla guida del team Dragon con l’obiettvo di centrare la qualificazione a Qatar 2022. Cerchiamo di fare ordine in questo caos ripercorrendo le tappe che hanno riguardato il ruolo di commissario tecnico in questi ultimi mesi.

COPPA D’ASIA: MARCELLO LIPPI ANNUNCIA l’ADDIO

Nei quarti di finale della Coppa d’Asia, la Cina viene eliminata dall’Iran con il punteggio di 3-0 a seguito di una prestazione che dire imbarazzante significa fargli quasi un complimento. Marcello Lippi si mostra essere molto amareggiato in conferenza stampa ed anche le sue parole d’addio risultano essere molto dure, a segnalare una rottura oramai acclamata con l’ambiente: “Ringrazio i giocatori per questi annni trascorsi assime, ma non li ringrazio per quest’ultima partita”. Marcello Lippi aveva già confermato l’addio alla Nazionale Cinese mesi prima del torneo rifiutando la proposta di rinnovo da parte della Chinese Football Association. In quel momento credevamo che le strade di Lippi e della Cina fossere definitivamente divise.

CANNAVARO…. E ANCORA LIPPI

Il calcio cinese sa essere sempre molto bizzarro: la Chinese Football Association inizia a veicolare il mercato di Guangzhou Evergrande e Tianjin Tianhai, che vengono considerate squadre di sviluppo Nazionale, tanto che qui confluiscono i migliori giocatori cinesi fra i 23 ed i 25 anni che presumibilmente faranno parte del nuovo percorso della nazionale. Cannavaro beneficia di questa ingerenza federale\governativa ritrovandosi al Guangzhou con alcuni dei migliori giocatori in prospettiva e si inizia a parlare di lui come nuovo allenatore del Team Dragon, andando così a ricoprire il doppio ruolo fra Nazionale e Guangzhou Evergrande. I rumors trovano conferma pochi giorni prima della China Cup, il torneo amichevole di inizio marzo, con Cannavaro che viene nominato CT ad interim… ma nello staff, nel ruolo di advisor, è presente con grande sorpresa, anche Marcello Lippi

LA DISFATTA DI CANNAVARO

La China Cup non va come ci si aspetta, nonostante un parziale rinnovamento della squadra, la Cina di Cannavaro va incontro a due disastrose sconfitte con Thailandia e Uzbekistan. “Se la Cina avrà bisogno di me lo prenderò in considerazione– ha dichiarato Fabio dopo il torneo –ma chi può essere l’allenatore della Nazionale non può essere deciso in un giorno. Dobbiamo stare calmi e discuterne: se non riusciamo a trovare un accordo adeguato per cooperare continuerò ad allenare l’Evergrande”. Se vi erano dunque dubbi, a seguito di queste parole, risulta chiaro che la China Cup era una sorta di test in attesa di una presa di posizione da ambo le parti.

I RUMORS SU KLINSMANN

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono

Nel mese d’Aprile una delegazione della Bundesliga si è diretta in Cina a Nanchino nella sede della PPTV Suning (broadcaster del campionato tedesco) ed a Pechino per una serie di eventi promozionali nel nuovo ufficio di rappresentanza. La figura principale della spedizione è stata quella di Klinsmann: sul tedesco ex CT della nazionale statunitense iniziano a circolare rumors su un suo possibile ingaggio per il Team Dragon. In un’intervista rilasciata ai media cinesi, Klinsmann ha dichiarato di essere disponibile ad accettare l’incarico se vi fosse un’offerta, ma al contempo, ha molto onestamente ammesso di sapere poco o nulla della Chinese Super League. Il 16 aprile il gruppo Suning, sui propri canali social, conferma l’ingaggio di Klinsmann come intern reporter per la PPTV.

FABIO CANNAVARO LASCIA IL POSTO DI ALLENATORE

https://www.instagram.com/p/Bwzi3zUgiZr/?utm_source=ig_web_copy_link

Il 28 febbraio tramite un post su instagram, Fabio Cannavaro ha annunciato l’intenzione di lasciare il posto di allenatore della Nazionale Cinese, decisione presa dopo la China Cup, al fine di trascorrere più tempo in Italia e con la sua famiglia durante il periodo delle soste Internazionali.

VERSO IL RITORNO DI MARCELLO LIPPI?

Secondo quanto rivelato in prima istanza da Tuttomercatoweb, Marcello Lippi sarebbe estremamente vicino a riprendersi il suo posto sula panchina della Nazionale Cinese al fine di guidarla verso Qatar 2022. La notizia è stata poi ripresa anche dai media cinesi e dalla Gazzetta dello Sport, che ha confermato come l’accordo sia oramai ad un passo dal concretizzarsi. L’ufficialità potrebbe essere annunciata a breve, per una decisione che ha colto tutti di sorpresa. Difficile pensare ad una volontà economica da parte di Lippi nell’accettare ancora questa sfida (dopo 7 anni fra Guangzhou e Nazionale non sono più i soldi a fare la differenza) ma probabilmente la volontà da parte del tecnico di Viareggio di dare una conclusione più dignitosa al suo finale di carriera, cercando di realizzare l’obiettivo fallito in precedenza. La Federazione e le autorità sportive dunque tenteranno nuovamente la fortuna con Lippi, nella solita speranza che, commettendo gli stessi errori, il risultato possa cambiare.

One thought on “Da Marcello Lippi a Fabio Cannavaro…. a Marcello Lippi?”

  1. Secondo me non dipende dagli allenatori tra Lippi e Cannavaro, è dipende dai giocatori Cinesi.
    Sono loro non ancora pronti per la squadra nazionale.

Comments are closed.