Siamo giunti alla vigilia del più importante match della Chinese Super League degli ultimi anni: sabato alle ore 13:35 italiane, nella 28ma giornata di campionato, il Guangzhou Evergrande campione in carica, ospita la capolista Shanghai Sipg per un match che promette spettacolo. Per gli uomini di Fabio Cannavaro vincere è d’obbligo per balzare in testa e conservare la propria dinasta con l’ottavo titolo consecutivo. Le Red Eagles di Shanghai di Oscar e Hulk invece, lottano per per il primo scudetto nella propria storia.

Mantenere il trono

Risultati immagini per guangzhou evergrande cannavaro

Il Guangzhou Evergrande ha compiuto una grande rimonta in campionato: dopo la sosta per il Mondiale, con gli arrivi di Anderson Talisca e Paulinho dall’Europa, le Tigri del Canton hanno vinto ben 13 delle 15 partite disputate, perdendo solamente in rimonta sul campo del Changchun Yatai, ed in casa dello Shanghai Sipg nel recupero della 13ma giornata.

Una cavalcata trionfale che ha posto l’Evergrande come il miglior attacco del torneo con ben 73 gol segnati ed una media di 2.7 centri, ma se contiamo solamente il periodo post mondiale il Guangzhou ha una media incredibile di 3,6 gol a partita. L’impatto di Anderson Talisca e Paulinho è stato infatti devastante: l’ex Besiktas, recentemente riscattato per 20 milioni di euro (dal Benfica, che era proprietario del suo cartellino) ha segnato 15 gol, mentre Paulinho, dopo un anno di Barcellona, è tornato in Cina in forma smagliante con 11 centri.

Risultati immagini per anderson talisca paulinho

Nel match decisivo a completare il trio di stranieri vi sarà Alan Douglas, tornato nello scacchiere di Cannavaro dopo una maxi squalifica da otto giornate che lo aveva relegato in tribuna. Recentemente Fabio gli aveva preferito Ricardo Goulart, ma l’ex Cruzeiro è tornato in Brasile per potersi operare. Al suo ritorno in campo Alan ha risposto presente, segnando 3 gol e servendo 3 assist in cinque partite. Numeri distanti da quelli sovrannaturali dei colleghi brasiliani, ma comunque letali.

Risultati immagini per gao lin

Attenzione anche ai cinesi in attacco, con Yu Hanchao (esterno a destra) e Gao Lin (punta) rispettivamente a quota 5 e 10 centri. I problemi per Cannavaro saranno in difesa, viste le defezioni del centrale Mei Fang (per infortunio) e del giovane terzino Deng Hanwen (squalifica per somma di ammonizioni), la soluzione è quella di spostare Zhang Linpeng al centro assieme a Feng Xioting e di affidare la fascia destra ad un improvvisato Chengling, che avrà il difficilissimo compito di contenere Wu Lei, in uno dei tanti confronti che rappresentano le chiavi tattiche del match.

Alla conquista della storia.

Risultati immagini per vitor pereira shanghai sipg

Mai come quest’anno lo Shanghai Sipg è stato vicino alla conquista del titolo. +2 sull’Evergrande a tre giornate dalla fine per gli uomini di Vitor Pereira si presenta una situazione da sfruttare al massimo per conquistare il primo titolo nella propria storia.

Naturalmente l’uomo copertina di questa squadra non può che essere Wu Lei, la Feniche di Nanchino, primo giocatore nella storia ad aver raggiunto quota 100 gol segnati in Chinese Super League con la doppietta rifilata settimana scorsa allo Shandong Luneng. Wu Lei ha esordito nel professionismo a 14 anni, quando militava in terza divisione: è stato il giocatore più giovane a raggiungere questo traguardo. Tredici anni dopo ha la grande occasione di trionfare con la sua squadra di sempre e di vincere il titolo di capocannoniere (guida la classifica marcatori con 25 centri a +4 su Ighalo), che un cinese non vince dai tempi di Li Jinyu (stagioni 2006 e 2007).

Risultati immagini per wu lei shanghai sipg

Nelle ultime uscite Vitor Pereira ha deciso di optare per una squadra decisamente più aggressiva, ma sempre molto ben organizzata con reparti molto corti e difficile da penetrare (attualmente è la miglior difesa con 23 gol subiti). Pereira come terzo straniero ha optato per Elkeson, prima punta ex di questa sfida, che prende il posto del centrocampista Akhmedov.

Elkeson compone il tridente d’attacco con Wu Lei e Lu Wenjun (cinque gol per quest’ultimo in campionato), mentre gli altri due brasiliani, Oscar e Hulk (che indossa la fascia di capitano), sono stati spostati a centrocampo nel ruolo di mezze ali al fianco del mediano di rottura Cai Huikang. Oscar attualmente guida la classifica degli assist e detiene il record di passaggi decisivi in una singola edizione della CSL: 18.

Risultati immagini per oscar hulk shanghai sipg

Anche per Vitor Pereira vi è una defezione importantissima in difesa: non sarà infatti presente Yu Hai, il miglior terzino sinistro della stagione, infortunatosi gravemente durante l’amichevole della Nazionale cinese disputata contro la Siria.

Cosa aspettarsi

La rivalità fra Guangzhou Evergrande e Shanghai Sipg sta crescendo a dismisura: lo scorso anno le due squadre si sono affrontate per ben sei volte, comprese semifinali di Chinese FA Cup e quarti di finale della AFC Champions League. In entrambe le coppe fu lo Shanghai Sipg di Andres Villas Boas ad imporsi anche se poi concluse la stagione con zero titoli. Fu epico il confronto in Champions, con le Red Eagles che vinsero l’andata in casa per 4-0 per poi venire rimontati al Tienhe Stadium e trionfare solamente ai calci di rigore.

Il match di sabato sarà ancora più importante, dato che di fatto mette in palio il titolo nazionale essendo quasi una finale. La vittoria di una delle due squadre indirizzerà al 99% questo campionato. Non ci resta altro che assistere ad un match fra due delle migliori compagine asiatiche, nella speranza che questo possa essere un ottimo spot per il calcio cinese dopo un anno fra i più difficili fra restrizioni, figuracce della nazionale e manovre scellerate da parte della Federcalcio.